sabato 1 aprile 2017

Il Libro Flip Flap INVENTA FRASI e i Pittogrammi ARASAAC

Eccolo! Il mio primo eserciziario per la lettura globale...
IL LIBRO FLIP FLAP "INVENTA FRASI"
Ho utilizzato i bellissimi pittogrammi ARASAAC per la CAA (Comunicazione Aumentativa Alternativa) realizzati da Sergio Palao per il portale www.arasaac.org
Per chi non sa di cosa sto parlando i pittogrammi ARASAAC, come PECS e i WIDGIT sono immagini che illustrano ciascuna un singolo concetto nel modo più semplice e chiaro possibile.
In un pittogramma  per la CAA si cerca di inserire solo informazioni necessarie, in modo da non indurre in errore l'osservatore ed aiutarlo ad esprimersi sia in modo "verbale" che "non verbale".
Non sono in grado purtroppo di spiegare meglio gli usi e i vantaggi di questi strumenti, ma vi consiglio di fare qualche ricerca e come è successo a me, ne rimarrete affascinati.
La scoperta dei pittogrammi mi ha permesso di realizzare questo libretto-eserciziario per la lettura con metodo globale.

La lettura è facilitata grazie all'uso dei pittogrammi che accompagnato le parole (tutte in stampatello con un font senza grazie adatto alla lettura anche da parte di bambini DSA)
Quando la parola scritta viene acquisita si possono nascondere le immagini con il segnalibro "Ora leggi da solo!" -conservato all'interno della prima pagina- ed esercitarsi nella lettura senza aiuti.

Muovendo le parti del libro si formeranno nuove combinazioni di frasi, per un esercizio senza fine...e alle volte anche sorprendente, perché le combinazioni possono risultare davvero buffe!

Le frasi che si possono comporre avranno questa struttura:

SOGGETTO + VERBO (IN TERZA PERSONA) + COMPLEMENTO

Sono stati inseriti gli articoli determinati e indeterminati, singolari e plurali.
Le cornici colorate indicano rispettivamente:
ARTICOLO-AZZURRO; SOGGETTO-VERDE; VERBO-ROSSO; COMPLEMENTO-GIALLO.

Come si usa:
Il bambino aprirà a caso il libretto e di fronte a lui apparirà una frase.
Per esempio:
IL NONNO CERCA I FUNGHI
Potrebbe capitare che la frase contenga un errore:
IL NONNO CERCA IL FUNGHI
In questo caso dovrà accorgersene e correggerlo girando i flip flap degli articoli fino a trovare quello corretto che è l'articolo I oppure DEI
IL NONNO CERCA DEI FUNGHI
Basterà spostare poi qualche flip flap e la frase potrebbe diventare:
UN TOPO MANGIA DEI FUNGHI
...e l'esercitazione ricomincia.

Questo libretto si presta ad essere utilizzato in molti modi.
Vi faccio alcuni esempi.

1.La frase può dare luogo a domande:

IL BAMBINO MANGIA LE MELE
Cosa mangia il bambino?
Caso fa il bambino?
Chi mangia le mele?

2.La frase può essere accorciata:
IL BAMBINO MANGIA
In questo caso basterà escludere gli ultimi due flip flap ed agire solo sui primi tre.

3.La frase può diventare un incipit per un piccolo racconto o il primo verso per una poesia in rima, oppure...

Bene, ora lascio alla vostra fantasia scoprire nuove possibilità di utilizzo.
Spero troviate utile questo libretto e che vi dia le soddisfazioni che sta danno a noi.

QUI potete scaricare il pdf gratuitamente e stampare il vostro eserciziario INVENTA FRASI.

NOTE PER LA STAMPA
1.Stampare su cartoncino da 120 o 160g/mq da pagina 1 a pagina 14.
2.Tagliare a metà le pagine ad eccezione della prima che va solo piegata a metà.
3.Ritagliare il segnalibro "Ora leggi da solo!" ed inserirlo nella copertina, ossia nella tasca della prima pagina piegata. Se si vuole si può plastificare.
4.Rilegare con una spirale aggiungendo un proteggi-copertina di plastica e un cartoncino da 200g/mq al termine del libro.
5.Dividere i cinque elementi che compongono la frase facendo quattro tagli: ogni elemento deve muoversi autonomo.

Buon lavoro.
Ciao _( ')>


Nessun commento:

Posta un commento