domenica 1 maggio 2016

E' pronta la Pasta....per giocare!

Lavorare con le mani una pasta morbida e profumata è un'esperienza sensoriale intensa che piace a tutti i bambini e non solo.
 
Ci sono tantissimi tipi di pasta modellabile, tuttavia quando ho scoperto questa ricettina veramente minimale, mi sono detta che era la soluzione rapida ed economica che cercavo da tempo...

Amido di mais + balsamo per capelli.

Sembra folle, ma è tutto qui, due soli ingredienti.
Non sporca,  non secca facilmente e, quando lo fa, torna polvere ed è subito tutto pulito!
Per una mamma queste parole valgono oro.
E poi.... profuma tantissimo e pertanto anche i nostri bambini profumeranno di buono!

Magari alcuni già la conoscono perché gira da un po' nel web.
 
Come si fa:
 

Ingredienti:
2 cucchiai di balsamo per capelli
2-3 cucchiai di amido di mais
colori alimentari in gel

Impastate con pazienza in una ciotola con un cucchiaino; all'inizio sembra un disastro, poi l'impasto diventa liscio e vellutato.
Quando potrete formare una palla e non si appiccicherà più alle mani (aggiungete un po' di amido eventualmente), se lo desiderare, date una leggera tonalità di colore aggiungendo qualche goccia di colorante alimentare.
Sconsigliò la scelta di balsami che abbiano una profumazione "commestibile". Mi spiego meglio.
Una morbida pasta che profuma di fragola, magari anche rosa, potrebbe invitare bambini golosoni ad assaggiarla.
Niente di grave, questo è un gioco che ovviamente i più piccoli possono fare sotto la nostra supervisione. Però, nel caso di più libertà, la classica profumazione "pulita" da shampoo riduce le probabilità di degustazione.
Ricordo, fra l'altro che è senza glutine (mi raccomando NON scegliete un balsamo per capelli al germe di grano!)

Per i più grandi invece perchè no!
Io ho provato di recente la pasta alla mela verde ;o) e ai miei ragazzi è piaciuto moltissimo giocarci.
 

Cosa possiamo fare con questa pasta.
Tantissime cose!
I bambini possono usare le formine per biscotti, spatoline, forbici e attrezzini per modellare.
Possono creare lettere, numeri, forme... ovviamente la fantasia non ha mai limiti.
 
Cosa non possiamo fare.
Solo una cosa.
Non funziona negli estrusori. Se vostro figlio tenterà di usare questa pasta dentro una siringa sagomante farà una fatica enorme con un risultato insignificante.
Sembra impossibile, tuttavia questa una pasta così morbida diventa dura come il granito se compressa con forza.
Il motivo è spiegato da una famosa legge scientifica...fluidi non newtoniani...
Ok se siete curiosi... per la serie "Momento Quark" andate sul sito: http://www.manuelmarangoni.it/onemind/251/tutorial-fluido-non-newtoniano/

Come sempre buon divertimento...a presto!

Nessun commento:

Posta un commento